.
Annunci online

asile
per chi è in grado di vedere la vita da ogni lato
 
 
 
 
           
       


"Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto."
                   Nazim Hikmet




Il mio futuro...





..Dai importanza all'Amore..


..Nella vita,non vedere sempre tutto nero..


..E ogni tanto,rilassati....


..Insomma,cerca di essere FELICE!!
                                          
                                            
Asile


 
31 gennaio 2008

Che stressssssssssssss

Che stresssssss....questo periodo è veramente convulso: sveglia presto al mattino,un paio d'ore di studio,poi al lavoro;torno a casa,pappa,caffè e di nuovo via..al lavoro!
Poi di nuovo casa,pappa,pigiama e studio...fino a che non crollo.
Il tutto accompagnato da un costante mal di testa.
Beh,per fortuna gli esami si avvicinano e tra pochi giorni potrò riposarmi un pochino.
Tipo leggere un libro non di medicina o semplicemente guardare la tv.
Aaaaah!
Buona giornata a tuttiiiii!




permalink | inviato da asile il 31/1/2008 alle 14:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

28 gennaio 2008

Per non dimenticare

 Se questo è un uomo


Voi che vivete sicuri
Nelle vostre tiepide case,
voi che trovate tornando a sera
Il cibo caldo e visi amici:
Considerate se questo è un uomo
Che lavora nel fango
Che non conosce pace
Che lotta per un pezzo di pane
Che muore per un s? o per un no.
Considerate se questa è una donna,
Senza capelli e senza nome
Senza più forza di ricordare
Vuoti gli occhi e freddo il grembo
Come una rana d'inverno.
Meditate che questo è stato:
Vi comando queste parole.
Scolpitele nel vostro cuore
Stando in casa andando per via,
Coricandovi alzandovi;
Ripetetele ai vostri figli.
O vi si sfaccia la casa,
La malattia vi impedisca,
I vostri nati torcano il viso da voi.                    


                                                                Primo Levi

                                                                           






Il titolo di questo post, "PER NON DIMENTICARE",è stato il titolo della mia Tesina di diploma superiore.
Un lavoro che ho fatto con passione,integrato dalla lettura di Autori inglesi,tedeschi,da film,documentari d'epoca.
Per il francese ho apprezzato molto "Le racisme expliquè a ma fille" di Tahar Ben Jalloun.
Per storia dell'arte invece ho integrato con la storia della Bauhaus e di Walter Gropius.
Per la letteratura Italiana,naturalmente Primo Levi.
E la poesia che ho riportato sopra era la prima pagina della Tesina.

Per ricordare,o semplicemente per non dimenticare, non c'è bisogno di cerimonie in pompa magna e intere testate giornalistiche: basterebbe un piccolo pensiero di ognuno di noi,una riflessione,una piccola preghiera.
Nel mio piccolo ho voluto dare questo contributo.
Lo sterminio nazista è il manifesto principe dell'intolleranza,sebbene frutto di una menti malate.
Ricordare la Shoah a mio avviso non dovrebbe essere solo un ricordo delle persone barbaramente sterminate,ma un esempio per imparare ad essere un pò più tolleranti.
Un piccolo contributo,per non dimenticare...MAI.






permalink | inviato da asile il 28/1/2008 alle 11:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

27 gennaio 2008

Infervoro

Perdonatemi,ma questo post sarà piuttosto polemico.
Ma penso che chi fa il pendolare condividerà la mia incazzatura in questo momento.
Come ogni domenica sera,prendo il treno dalla città di Mr.Asile per tornare a Pisa.
E come ogni domenica..torno a casa INCAZZATA COME UNA BESTIA.
Il treno è sempre in ritardo.
Prima 15 minuti.
Poi 20.
Infine 30 (se va bene...)
E il bello è che la voce che annuncia il ritardo dice "per eccesso di passeggeri..."
Ci prendono anche per il c**o.

Oltretutto,stasera c'era sciopero e tutti i treni erano stati soppressi.
Il primo utile ce l'avevo dopo un'ora e mezzo.
Ho imprecato in tutte le lingue che conosco.

Vai a fare il biglietto,e scopri che è aumentato per l'ennesima volta.Sali sul treno,sperando che all'aumento corrisponda un miglioramento del servizio,e scopri che la carrozza è sporca,i poggiatesta sono luridi e che perdipiù starai in piedi perchè posti non ce ne sono...
In compenso,se prendi l'Eurostar hai il posto numerato e le carrozze sono bellissime,col banchino e l'attacco per il portatile.
Peccato,per lo stesso tragitto il supplemento sarebbe di 8 Euro.
Bastardi.

Se l'unica volta che ritardi di 10 secondi,il treno parte in orario,magari riesci a prenderlo trafelata,con il fiatone, e cerchi di spiegare al capotreno che non sei riuscito a timbrare,ti becchi la multa (è successo a me..).

E loro scioperano.
Mettono in ginocchio le persone per le quali i treni sono indispensabili.

Sapete cosa vi dico?
Che non dovrebbero scioperare loro,ma noi.
Un giorno senza viaggiare.
Inutile probabilmente,ma incisiva come manifestazione.
Pensiamoci...




permalink | inviato da asile il 27/1/2008 alle 22:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

25 gennaio 2008

Falling

 Il Governo è caduto...
Mi ha fatto troppa tenerezza vedere Prodi uscire dal Senato salutando con la manina,sorridente...
Come al solito ci leggeranno anche sul New York Times,non per la crisi di governo,ma per l'ennesima figura di m****a intercontinentale.
E' il momento di cominciare a temere...se torna il Monnezza siamo fritti..




permalink | inviato da asile il 25/1/2008 alle 22:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

24 gennaio 2008

Dona un Sorriso

Anche oggi è una meravigliosa giornata di sole,che mi mette allegria..i bambini dell'asilo sotto casa mia giocano in giardino e gli uccellini cinguettano...Sembra primavera!
La giornata ideale per sorridere...

 
 

 

Prendi un sorriso
regalalo a chi non l'ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima
posala sul volto di chi non ha mai pianto.
Prendi il coraggio
mettilo nell'animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà
e donala a chi non sa donare.
Scopri l'amore
e fallo conoscere al mondo...

                                                            M. Ghandi

Buona Giornata a Tutti!




permalink | inviato da asile il 24/1/2008 alle 13:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

23 gennaio 2008

Buona Giornata!

Buongiorno a tutti!
Oggi qui a Pisa è una giornata meravigliosa,così ho pensato di uscire con la mia Nikon F75 e fare qualche foto...
Il cielo è azzurrissimo e la luce è meravigliosa...
Cosa chiedere di meglio?
Il sole,la mia macchina fotografica,il mio mp3...Un pò di sano RELAX!




permalink | inviato da asile il 23/1/2008 alle 14:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

23 gennaio 2008

Riflessione

 
" E' il tempo che hai perduto per la tua rosa
  che l'ha resa così importante "

                    Antoine de Saint-Exupery




permalink | inviato da asile il 23/1/2008 alle 14:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

22 gennaio 2008

Il ritorno del Monnezza?

Eccoci...la crisi di governo è scoppiata,stanno per fare le scarpe al povero Prodi...
Poverino,a me dispiace..non che rifletta i miei ideali politici però è arrivato in un momento in cui l'Italia era devastata e ha fatto il possibile per risistemare le cose...
E il Berlusconi ? Ha già acceso il barbecue x una grigliata di festeggiamento,con tanto di Apicella come soundtrack e animazione di Emilio Fede...
POVERI NOI!!!





permalink | inviato da asile il 22/1/2008 alle 13:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

21 gennaio 2008

Il Gelsomino notturno

E s'aprono i fiori notturni,
nell'ora che penso a' miei cari.
Sono apparse in mezzo ai viburni
le farfalle crepuscolari.
Da un pezzo si tacquero i gridi:
là sola una casa bisbiglia.
Sotto l'ali dormono i nidi,
come gli occhi sotto le ciglia.
Dai calici aperti si esala
l'odore di fragole rosse.
Splende un lume là nella sala.
Nasce l'erba sopra le fosse.
Un'ape tardiva sussurra
trovando già prese le celle.
La Chioccetta per l'aia azzurra
va col suo pigolio di stelle.
Per tutta la notte s'esala
l'odore che passa col vento.
Passa il lume su per la scala;
brilla al primo piano: s'è spento . . .
È l'alba: si chiudono i petali
un poco gualciti; si cova,
dentro l'urna molle e segreta,
non so che felicità nuova.
 

                                    Giovanni Pascoli




permalink | inviato da asile il 21/1/2008 alle 11:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

21 gennaio 2008

Happyness is home

Buongiorno a tutti ,miei bloggers...
La mia settimana è iniziata in maniera piuttosto frenetica..Stamattina sono andata a vedere una casetta tutta per me...
E mi è pure piaciuta!!!
Adesso sono qua che faccio i conti,anche se sono disposta a qualsiasi sacrificio...
Per avere la mia indipendenza...
Per avere la mia tranquillità..
Per tornare a casa e riposare anche la mente e non solo le membra...

Chi di voi vive da solo mi capirà,no?

Buona giornata!




permalink | inviato da asile il 21/1/2008 alle 11:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

Medici Senza Frontiere
Testi Canzoni
Medicina e Chirurgia
Nido del Cuculo
Elisa
Medicina Pisa



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     agosto   <<  1 | 2  >>   febbraio